La Durata Della Terapia Anticoagulante Nel Paziente Non Neoplastico Affetto Da Malattia Tromboembolica Venosa (TEV)

La malattia tromboembolica venosa (TEV) ha una incidenza annuale di circa 100 nuovi casi su 100.000 abitanti; la trombosi venosa profonda (TVP) e l’embolia polmonare (EP) sono le manifestazioni cliniche di tale processo patologico la cui incidenza aumenta con l’età ed è condizionata sia da fattori genetici che da fattori ambientali ma, soprattutto, dall’interazione tra…